progetto di fusione

Progetto di fusione Cassa Rurale Alto Garda e Cassa Rurale di Rovereto.  

Con la firma del Protocollo di Intesa, Cassa Rurale Alto Garda e Cassa Rurale di Rovereto hanno dato il via a un processo di aggregazione per la nascita di una nuova Banca.

 

La nuova realtà proseguirà l’attività di sostegno ai territori serviti e la creazione di valore nelle Comunità di riferimento.

 

Di seguito vengono elencate le principali tappe necessarie per la nascita della nuova Banca:

 

  • Firma del Protocollo di Intesa (01.09.2020);
  • Redazione del Piano Industriale;
  • Richiesta di approvazione alla Capogruppo;
  • Richiesta di autorizzazione alla BCE;
  • Deposito del Progetto di Fusione e dello Statuto in Camera di Commercio;
  • Convocazione delle Assemblee Straordinarie;
  • Nasce la Cassa Rurale AltoGarda - Rovereto (01.07.2021).

 

DOCUMENTI PRE-ASSEMBLEARI:

 

Pubblicazione ai sensi dell’art. 2501 ter Codice Civile:

 

Ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 2501-ter comma 3 e 4, c.c., si dichiara che il "Progetto di fusione ex. art. 2501-ter c.c." e l'allegato "Statuto Sociale della Banca risultante dal progetto di fusione" sono stati pubblicati nel presente sito in data 23/04/2021.

 

Si dichiara altresì che i citati documenti sono originali.